Lercio

Lercio

www.lercio.it è un sito satirico italiano di fictional news, ovvero false notizie di taglio umoristico, comico e grottesco che fanno il verso agli articoli tipici della stampa sensazionalistica. Il sito, ideato da Michele Incollu, nasce nell’ottobre 2012 come la parodia di Leggo, dal quale riprende il font del logo. Lercio.it si sviluppa all'interno del collettivo satirico Acido Lattico, che riuniva parte degli autori che avevano contribuito alla rubrica La Palestra, un'iniziativa di Daniele Luttazzi. Gran parte degli autori di Acido Lattico è entrata a far parte della redazione di Lercio. Il 13 settembre 2014, ai Macchianera Italian Awards, Lercio vince il premio nelle categorie "Miglior sito" e "Miglior battuta e per il secondo anno consecutivo conquista la piazza d’onore nella categoria “Miglior sito di satira”.

A novembre 2014 è uscito il libro "Un anno Lercio - il 2014 come non l'avete mai letto" pubblicato dalla casa editrice Rizzoli. Dopo essere apparse nel corso dell’estate 2014 nel programma radiofonico “Selfie” su Radio2, nella primavera 2015 le notizie di Lercio, presentate da Simone Salis, hanno animato i venerdì del programma di Serena Dandini, #staiserena, sempre su Radio2.

Nel 2014 e 2015 i TgLercio hanno intrattenuto, inizialmente in forma audio e più di recente con presentazioni dal vivo, il pubblico del gruppo rock 'The Zen Circus' durante le loro tournée.

Nel 2016 sono presenti al Concerto del Primo Maggio.

Lercio continua la collaborazione con Radio2 Rai nella stagione 2015-2016 all'interno del programma 'Radio2 Social Club' condotto da L. Barbarossa e A. Perroni proponendo il loro Tg anche per il web e continuano l'anno successivo con il programma 'Radio 2 Week'.
Attualmente sono presenti all'interno del programma 'La versione delle Due' con A.Delogu e S.Boschero.

Per il canale del gruppo Discovery DMax hanno avuto un ottimo riscontro di views e di pubblico con i Tg realizzati appositamente per il target del canale e per il nuovo anno c'è in cantiere un nuovo progetto.