Giorgio Montanini

  • Home
  • Giorgio Montanini

Giorgio Montanini

Giorgio Montanini è Stand-up comedian, autore e attore.
É uno dei pochi rappresentanti della stand up comedy in Italia.
Ha debuttato in teatro nel 2007 con 'Edipo Re' di Sofocle per la regia di Franco Branciaroli. Successivamente ha recitato nei film 'Questa è la mia terra' e 'Liberi di giocare'.
Nel 2008 è entrato a far parte del gruppo 'Satiriasi', il primo esperimento italiano di Stand Up Comedy.
Nel 2011 ha portato in scena in diversi teatri italiani il suo primo spettacolo dal titolo 'Nibiru' e, successivamente, lo spettacolo 'Un uomo qualunque'.
Nel 2013 nel programma di Rai2 '#Aggratis!', è stato ospite fisso e autore.
Nel 2014 ha condotto 'Nemico Pubblico' su Rai 3, la sua prima trasmissione televisiva da protagonista, scritta con Filippo Giardina, Francesco De Carlo, Paolo Lizza e Giovanni Filippetto. Sempre nel 2014 debutta al cinema con il film "Tempo instabile con probabili schiarte" con John Turturro e Luca Zingaretti.
Nello stesso anno, con tutto il gruppo 'Satiriasi', ha riscosso grande successo di pubblico su Sky (Comedy Central) con 'Stand Up Comedy', un programma innovativo che ha portato la stand up comedy in tv. Dato il successo, nel 2015 va in onda 'Stand Up Comedy 2' e nel 2016 "Stand Up Comedy 3".
Sempre nel 2014, su Rai 3, ha curato la copertina satirica del talk show 'Ballarò'.
Dato il successo registrato nella prima edizione, per otto puntate nel 2015, è stato nuovamente il protagonista di 'Nemico Pubblico' la per altre due edizione sempre in onda su Rai 3.
Nel 2018 registra per Comedy Central una monografica con il best dei suoi spettacoli.
Tournèe in diverse città con il monologo satirco 'Liberaci dal bene' 2016.
Ha preso parte come unico monologhista al programma televisivo in onda su Raidue "Nemo Nessuno escluso".
Dopo il successo di "Per quello che vale" è ora  in tournee con il suo nuovo live "Eloquio di un perdente".

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.