Gino Castaldo

  • Home
  • Gino Castaldo

Gino Castaldo

Giornalista, critico musicale e inviato de 'La Repubblica' dalla fondazione (1976).
Per 'La Repubblica' ha curato dal 1989 al 1995 il supplemento Musica!
Per il gruppo l’Espresso ha curato numerose iniziative editoriali, tra cui soprattutto l’ideazione e la cura di collane discografiche tra cui:

-I dischi del mese
-L’America del rock
-La storia del jazz
-La musica brasiliana

Ha intervistato i più importanti protagonisti della storia del rock (da Bob Dylan a Paul McCartney, da Lou Reed a BruceSpringsteen)
Ha curato programmi musicali su Radio Tre
Dal 2011 al 2017 h condotto il programma Playlist su Radio Capital insieme a Ernesto Assante

Ha fatto parte della commissione del FUS (fondo unico per lo spettacolo)

Da più di dieci anni svolge all’Auditorium di Roma, e in molte altre città una serie di Lezioni di rock sui grandi protagonisti della storia del rock, dai Beatles ai Pink Floyd, e della musica italiana.
In questo ambito ha organizzato “incontri d’autore”, conversazioni pubbliche con i più grandi protagonisti della musica popolare italiana, tra cui Vasco Rossi, Paolo Conte, Francesco Guccini, Jovanotti, Renato Zero, Claudio Baglioni, Lucio Dalla, Ennio Morricone.

• Direttore artistico del Medimex dal 2013 al 2015
• Consulente del concerto del Primo Maggio dal 2012 al 2014

Dal 2013 conduce WEBNOTTE un programma innovativo di musica e altro sul sito de La Repubblica

Autore di numerosi libri tra cui:

Il Dizionario Della Musica italiana, Curcio, 1990
La terra promessa Feltrinelli 1994,
La mela canterina, Minimum Fax, 1996
Blues, Jazz, Rock, Pop. Il Novecento Americano (con Ernesto Assante)
Einaudi 2004,
Trentatrè dschi senza i quali non si può vivere (con Ernesto Assante). Einaudi 2007.
Il Buio il fuoco il desiderio, Einaudi 2009
Il tempo di Woodstock (con Ernesto Assante), Laterza 2011
Music box, Contrasto, 2013
I Beatles, (con Ernesto Assante), Laterza 2015

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.